I cookie ci aiutano a offrire servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie. Ulteriori informazioni

Diploma di Istruzione Professionale

Indirizzo MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA

Opzione: “APPARATI, IMPIANTI E SERVIZI TECNICI INDUSTRIALI E CIVILI”

Profili delle abilità e competenze

Competenze comuni a tutti i percorsi di istruzione professionale

          utilizzare il patrimonio lessicale ed espressivo della lingua italiana secondo le esigenze comunicative nei vari contesti: sociali, culturali, scientifici, economici, tecnologici.

          stabilire collegamenti tra le tradizioni culturali locali, nazionali ed internazionali, sia in una prospettiva interculturale sia ai fini della mobilità di studio e di lavoro.

          utilizzare gli strumenti culturali e metodologici per porsi con atteggiamento razionale, critico e responsabile di fronte alla realtà, ai suoi fenomeni, ai suoi problemi anche ai fini dell’apprendimento permanente.

          utilizzare e produrre strumenti di comunicazione visiva e multimediale, anche con riferimento alle strategie espressive e agli strumenti tecnici della comunicazione in rete.

          padroneggiare la lingua inglese e, ove prevista, un’altra lingua comunitaria per scopi comunicativi e utilizzare i linguaggi settoriali relativi ai percorsi di studio, per interagire in diversi ambiti e contesti professionali, al livello b2 quadro comune europeo di riferimento per le lingue (QCER)

          utilizzare il linguaggio e i metodi propri della matematica per organizzare e valutare adeguatamente informazioni qualitative e quantitative.

          applicare le metodologie e le tecniche della gestione per progetti.

          redigere relazioni tecniche e documentare le attività individuali e di gruppo relative a situazioni professionali.

          individuare e utilizzare gli strumenti di comunicazione e di team working più appropriati per intervenire nei contesti organizzativi e professionali di riferimento.

Competenze specifiche di indirizzo

          comprendere, interpretare e analizzare schemi di apparati, impianti e servizi tecnici industriali e civili.

          utilizzare strumenti e tecnologie specifiche nel rispetto della normativa sulla sicurezza.

          utilizzare la documentazione tecnica prevista dalla normativa per garantire la corretta funzionalità di apparecchiature, impianti e sistemi tecnici oggetto di interventi di manutenzione, nel contesto industriale e civile.

          individuare i componenti che costituiscono il sistema e i materiali impiegati, allo scopo di intervenire nel montaggio, nella sostituzione dei componenti e delle parti, nel rispetto delle modalità e delle procedure stabilite.

          utilizzare correttamente strumenti di misura, controllo e diagnosi ed eseguire regolazioni di apparati e impianti industriali e civili.

          garantire e certificare la messa a punto a regola d’arte di apparati e impianti industriali e civili, collaborando alle fasi di installazione, collaudo e di organizzazione-erogazione dei relativi servizi tecnici.

          agire nel sistema della qualità, reperire le risorse tecniche e tecnologiche per offrire servizi efficienti ed efficaci.

L’opzione “Apparati, impianti e servizi tecnici industriali e civili” specializza e integra le conoscenze

e competenze in uscita dall’indirizzo, coerentemente con la filiera produttiva di riferimento e con le

esigenze del territorio, con competenze rispondenti ai fabbisogni delle aziende impegnate nella

manutenzione di apparati e impianti elettrici, elettromeccanici, termici, industriali e civili, e relativi

servizi tecnici.

Attività professionali e/o tipologie di lavoro cui il titolare del certificato può accedere

Il diplomato può operare, come collaboratore di livello intermedio, tra esecutivo e progettazione, e

agisce in staff in piccole e medie aziende manifatturiere, per la manutenzione di apparati e impianti,

società, produzione e distribuzione di energia, società di vendita e assistenza postvendita

elettrodomestici, enti pubblici e studi di progettazione del settore, nei ruoli di:

          addetto all'installazione e manutenzione di impianti tecnici;

          addetto al controllo qualità del settore elettrico-elettronico;

          addetto al servizio di manutenzione di impianti tecnici nel settore dei sevizi per le comunità;

          installatore di impianti elettrici-elettronici in ambito civile e industriale

          manutentori e riparatori di apparati elettronici industriali

          installatori e riparatori di apparati di produzione e conservazione dell'energia elettrica

          installatori e riparatori di impianti elettrici industriali

          riparatori di apparecchi elettrici e di elettrodomestici

          installatori, manutentori e riparatori di linee elettriche, cavisti